HOME                 

Informazioni generali
Vendita per corrispondenza
Cataloghi on line
Eventi e Occasioni
Cataloghi cartacei            Pagamento dei bulbi ordinati
Scriveteci via e-mail              Mailing list

Il Sentiero Verde dei Bulbi

Chi siamo                                 Dove siamo
Mostra del Narciso
I Bulbmen            Links                     

sito riassuntivo:           www.domus-bulborum.com

sito commerciale:  ww.florianabulbose.eu

microrete di siti:

www.bulbi.net

siti informativi: www.bulbose.it           www.amo-bulbi.it   www.bulbi.net

 







F L O R I A N A   B U L B O S E
        Via Silio Italico, 20   00040 Monte Porzio Catone (Roma)  tel. 06 9447769  fax 06 23328175

Gloxinia (Sinningia) PRINS ALBERT
 



Fiori blu scuro-viola, con gola rossiccia striata più scuro. Fogliame verde con sfumature gialle. I grandi fiori ad imbuto si sviluppano da boccioli che emergono dal bel fogliame. Conviene togliere i fiori appassiti per assicurare la lunga fioritura della pianta, la quale  esige frequenti apporti di nutrienti. Durante l'innaffiamento è opportuno evitare che le foglie si bagnino.

Il nome del genere botanicamente corretto è Sinningia (in onore di Wilhelm Sinning,  capo giardiniere all'Univerità di Bonn nel XIX secolo), ma il nome Gloxinia è largamente usato nel campo del giardinaggio.

Il genere è originario dell'America Centrale e  del Sud. La maggioranza delle ca. 40 specie si trova in Brasile ed Argentina. Le varietà orticole sono derivate soprattutto da Sinningia speciosa. Nel 1866 il coltivatore belga Louis Van Houtte introdusse una cultivar rosso carminio con bordi bianchi e la chiamò col nome di sua moglie GLOXINIA MINA. Il nome oggi in prevalenza usato per le cultivar moderne trae origine da questo evento. Molto meno comuni delle gloxinie sono le piccolissime cultivar derivate da Sinningia pusilla.

Le specie di Sinningia ed anche le gloxinie esigono la coltivazione in condizioni dove la temperatura notturna non si abbassa troppo (min. 12°C). Il substrato deve essere ricco, ma ben drenato. La posizione deve essere luminosa, ma non al sole diretto. La concimazione con un fertilizzante liquido per piante fiorite deve essere frequente. Quando le foglie cominciano ad ingiallire vistosamente dopo la fioritura è necessario limitare l'apporto di acqua fino alla completa senescenza. I tuberi non devono essere lasciati completamente a secco durante la conservazione. Può essere conveniente dissotterrarli e conservarli in torba leggermente inumidita. All'inizio della crescita in tarda primavera l'acqua deve essere somministrata con parsimonia per evitare attacchi da muffe prima che le piante siano ben radicate. Le piante devono essere sempre trattate con delicatezza, perché le foglie e i giovani getti si rompono facilmente. La circolazione dell'aria intorno alle piante deve essere sufficiente per evitare la formazione di muffe sul fogliame, il quale non dovrebbe essere mai bagnato direttamente. Deve essere evitato il pericolo di attacchi di limacce. 

Le gloxinie sono molto apprezzate per la facilità di conservazione anche all'interno delle abitazioni e per i grandi fiori a forma di campana, i quali nelle varie cultivar assumono colori vari, anche forti e scuri, sempre caratterizzati da un aspetto satinato assai attraente.

 
                      HELP
Se questa pagina è stata raggiunta dal CAT-I   chiudere   la   finestra   di   questa   schermata   per ritornarvi (a dx in alto dello schermo).
Per tornare alla pagina dei cataloghi:
Per trovare descrizioni dettagliate di altri articoli dai vari cataloghi :                

Per visitare la galleria delle immagini delle geofite incluse nel CAT-I:

              

 
Genere: Sinningia (Gloxinia)
specie: .
sottospecie/'Forma'/VARIETA' PRINS ALBERT
Famiglia: Gesneriaceae
Origine: orticola
Colore dominante del fiore: blu scuro-viola
Altezza: 25-30 cm
Periodo di fioritura: estate
Profumo: non significante
Altre caratteristiche particolari: lunga fioritura
Uso consigliato: vaso, solo raramente in piena terra
Esposizione: luminosa, no al sole
Suolo: permeabile, ricco
Umidità suolo nel periodo vegetativo: media
Distanza tra i tuberi: almeno 15 - 20 cm
Coltivazione: facile
Disponibilità: febbraio-maggio
Presente nel CAT-I , valido da Febbraio a Giugno
quantità minima venduta      codice dell'articolo          
    3     GLX009  

ORDINARE

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

dal sito www.florianabulbose.com

Questa pagina è protetta:

© copyright Floriana Bulbose

Altre pagine informative su questo genere :

Alle schede riguardanti i singoli cataloghi    

Alla pagina delle schede dei generi del CAT-I